Scossa di magnitudo 3.1 a largo di Messina

Pubblicato il alle

1' min di lettura

Messina. Registrata scossa di terremoto di magnitudo 3.1 a largo della costa nord della provincia, fra i villaggi di San Saba e Acqualadrone, alle 2.53 di questa notte.

I rilevatori della Sala Sismica di INGV-Roma (Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia) indicano che la scossa si è verificata a largo della zona nord orientale della Sicilia con epicentro nelle coordinate 38.33, 15.5 (latitudine, longitudine) a una profondità di 129 km.

La scossa di terremoto, in considerazione dell’elevata profondità dell’epicentro, non dovrebbe essere stata percepita dalla popolazione dei centri vicini.

(732)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.