Radio Antidoto: ti va di ascoltarmi un po’?

Cosa vorresti dire, che non ti ascolto mai? Continua il racconto settimanale dedicato a Radio Antidoto che a pizzichi e bocconi si sta facendo strada e spazio nell’etere.

Non ascolti, sul serio. Dopo le tre dimensioni di Radio Antidoto, ci confrontiamo con la ripresa della quotidianità. Sarebbe una bugia dirvi che le trasmissioni sono costanti e filate, non sarebbe possibile. Molti di noi hanno ripreso la loro routine, sono tornati in ufficio, hanno ripreso a viaggiare. Ma nonostante questo, stiamo ancora trasmettendo.

Certo che ti ascolto, è che ogni tanto mi distraggo. Trasmettiamo a modo nostro, con il solito spirito avventuriero dei Radio Antidotisti (come piace a Bonelli) e incursioniamo nelle situazioni più disparate.

La settimana di Radio Antidoto

Un concerto a San Lorenzo, un passo di danza a Piazza Armerina e il gioco è fatto. È un’estate strana questa del 2020. Certo, molto dipende dalle settimane di quarantena che abbiamo vissuto e che – probabilmente – ancora non riusciamo a realizzare – ma forse abbiamo anche una chance in più.

Spiegati meglio. È un’estate strana ma non per questo è peggio o meglio di altri estati. Forse, su Radio Antidoto si vive un po’ come l’estate delle possibilità. Di quelle cose che devi fare adesso. Non si può più rimandare al domani. Perché il domani potrebbe essere un’altra reclusione o un altro addio.

Ti ascolto. A settembre una nuova assemblea segnerà la direzione da intraprendere. Zaino in spalla e passo pronto.

10 marzo – 10 agosto 2020 radio antidoto

a noi radio antidoto piace esattamente così come è: libera e zingara con le incursioni, giorni interi (pochi) di onde, programmi preparati con cura, musica, gioie, tristezze, paure, dialoghi; oggi sono cinque mesi ed è cambiata molto come siamo cambiati noi eppure è sempre uguale, un luogo dove possiamo allenarci all’ascolto o esprimere ciò che sentiamo. (Federico Bonelli)

E tu?

Hai voglia di trasmettere? Contatta Radio Antidoto e tuffati, le onde ti aspettano! Per tutte le informazioni clicca qui.

(105)

1 Commento

  • fredd ha detto:

    In realta’ anche se ad Agosto siamo molto in giro e distratti stiamo reclutando (anzi, si stanno reclutando da sole) un sacco di nuove voci. Rosy, Valeria, Valentina, Antonia che ha gia’ fatto due serate. Poi abbiamo sempre le nostre programmazioni standard, la radio submarine dall’africa, le incursioni musicali di Johnny Lizard etcetera.
    Ce ne e’ e ce ne sara’.
    Mettetevi su Telegram e potete fare in modo di non perdervi granche’, oppure sul sito. Grazie Normanno per il racconto e grazie a Alessandra di esistere!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *