Quattro belle notizie da Messina e dal mondo – Episodio 5

belle notizie da messina, dall'italia e dal mondo: episodio 5Dopo una settimana in cui le cattive notizie sono state fin troppe, soprattutto a livello internazionale (e non solo a causa del coronavirus), è arrivato l’appuntamento con le quattro belle notizie da Messina, dall’Italia e dal mondo. Al centro di questo quinto episodio ci sono la natura, la memoria e l’amore. Ecco le storie che abbiamo selezionato per risollevare l’umore e far filtrare un po’ di luce in questa domenica di maggio.

belle notizie: tartaruga marina salvata a VulcanoLa prima delle quattro belle notizie della settimana ci porta nel mare blu delle Isole Eolie, a Vulcano, dove il pronto intervento della motovedetta della Guardia Costiera di Lipari ha recuperato una tartaruga marina che aveva ingerito un amo, dandole una speranza di sopravvivenza. La Caretta caretta è stata chiamata Freedom ed è stata portata al pronto soccorso per tartarughe marine di Filicudi dove è stata operata. Ci è voluto un intervento di tre ore, ma l’amo è stato rimosso e adesso Freedom si trova in terapia intensiva.

Per vedere le immagini e leggere il racconto degli operatori del Filicudi Wildlife Conservation basta cliccare su questo link.

belle notizie: matrimonio clochard a comoLa seconda notizia arriva dalla Lombardia, e più precisamente da Como dove nei giorni scorsi due clochard si sono sposati con l’aiuto dei City Angels, dei responsabili della Caritas e degli operatori della Croce Rossa, che hanno organizzato il matrimonio. I novelli sposi si chiamano Silvia e Alessandro, si sono conosciuti 10 anni fa, quando già vivevano in strada, e si sono innamorati trovando, pur nella difficoltà, un po’ di luce.

La loro storia l’ha raccontata Gianfranco Moretti coordinatore dell’Associazione dei City Angels, che li ha seguiti e aiutati in questi anni, a La Repubblica di Milano.

alberiLa terza notizia arriva da Firenze ed è una notizia un po’ agrodolce. Il sindaco Dario Nardella ha annunciato che verrà creato un bosco dedicato alle vittime del coronavirus. In un’area ancora da definire sorgerà uno spiazzo verde dove verrà piantato un albero per ogni singola persona morta a Firenze a causa del Covid-19. Un modo per ricordare le 172 persone che hanno perso la vita in questi mesi nel capoluogo toscano.

La notizia l’ha riportata La Repubblica di Firenze.

belle notizie: primo koala nato in un parco vicino Sidney in Australia dopo gli incendi del 2019-2020La quarta e ultima delle belle notizie della settimana proviene dalla lontana Australia. Dopo gli incendi che tra giugno 2019 e marzo 2020 hanno devastato un’ampia area della zona sud-orientale del Paese, bruciando 10 milioni di ettari di territorio e uccidendo quasi 1 miliardo di animali, nell’Australian Reptile Park, a 50km da Sidney, è nato il primo koala della stagione. Il cucciolo si chiama Ash, che in inglese significa “cenere”.

https://www.facebook.com/AustralianReptilePark/videos/254004042615878/

È possibile leggere le quattro belle notizie da Messina, dall’Italia e dal mondo della scorsa settimana a questo link.

(780)

Categorie

Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *