Museo aperto a Natale e Capodanno, da oggi fruibile l’Ala nord

Pubblicato il alle

1' min di lettura

Dopo i 10mila visitatori registrati in occasione del week end inaugurale che si è tenuto tra il 9 e l’11 dicembre, a partire da oggi il Museo Regionale di Messina ha predisposto la piena fruibilità dell’ala nord.

Quindi fino all’inaugurazione dell’intero nuovo plesso, prevista per la prossima primavera, sarà possibile accedere nella zona dove sono esposte le due opere del Caravaggio e l’originale statua di Nettuno, la zona ancheologica e, naturalmente, la sede storica. La struttura sarà aperta tutti i giorni tranne il lunedì, giorno di chiusura settimanale, dalle 9 alle 18,30.

L’offerta del Museo Regionale per le prossime festività, che peraltro sarà aperto al pubblico, anche il 25 e 26 dicembre e il giorno di Capodanno, 1 gennaio 2017, in orario antimeridiano (9-12,30), sarà quindi straordinaria comprendendo ovviamente anche  il settore archeologico, con il percorso emozionante che include l’ambiente dedicato ai ritrovamenti subacquei come il Rostro di Capo Rasocolmo e le gallocce, e la Mostra organizzata con il Mart Museo di arte moderna e contemporanea di Trento e Rovereto, dedicata al Mediterraneo, che espone oltre 100 capolavori esemplari della produzione artistica del XX secolo e allestita nella sede storica ex Filanda.

(214)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.