Messina, viali alberati in centro: aperta la procedura di gara

Pubblicato il alle

1' min di lettura

Il Comune di Messina ha aperto la procedura di gara per la realizzazione di viali alberati in centro città. L’intervento fa parte di ForestaME il cui programma era stato modificato con cinque schede progetto proprio a inizio mese.

«Il progetto riguardante ForestaME, di importo pari a 29.000.000,00 euro, – raccontavano il 9 febbraio 2023 – viene sostituita con cinque schede progetto, sempre incentrate sul verde pubblico, ma di importo complessivo inferiore e pari a 22.513.722,44 euro. Quindi abbiamo: la riabilitazione del Parco Aldo Moro per 1.990.259,94 euro; la riqualificazione a verde Asta Fluviale Gazzi per 7.528.305,99 euro; la rinaturalizzazione a verde borgo di Giampilieri per 1.494.199,13 euro; la realizzazione viali alberati del centro città per 7.530.957,38 euro; sistema digitale del verde (Smart Green) per 3.970.000,00 euro.

Le cifre “risparmiate” con questa modifica vengono quindi trasferite sulla linea 6.1.4 “Interventi di recupero e di ripristino ambientale di aree urbane degradate e/o inquinate”. In quest’ambito, sono destinate alla bonifica del piazzale dell’ATM risorse pari a 5.390.000,00 euro».

L’intervento previsto in progetto riguarda la realizzazione di un sistema di strade alberate posizionate a monte e a valle del Viale San Martino. La scadenza per la presentazione delle domande è fissata per il 14 marzo.

A questo link il bando completo.

 

 

 

(667)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.