Messina. Pene certe per chi maltratta gli animali: la raccolta firme a Piazza Cairoli

Pene certe per chi maltratta gli animali: è la richiesta della LEAL, Lega Antivivisezionista, che sabato 26 e domenica 27 gennaio sarà affiancata dal MeetUp Grilli dello Stretto nel banchetto di raccolta firme per la modifica costituzionale che verrà allestito a Piazza Cairoli, nel cuore di Messina.

Come riportato nella nota dei Grilli dello Stretto Messina «ad oggi in Costituzione manca un preciso diritto a tutela del benessere animale e questo vuoto normativo impedisce la riforma delle norme penali ed amministrative vigenti che considerano gli animali semplici cose».

In occasione del banchetto, gli attivisti del MeetUp raccoglieranno anche cibo per cani e gatti ospitati nei rifugi di Messina, che
doneranno alle associazioni di volontariato che si occupano dei randagi.

Il banchetto di Piazza Cairoli, sarà attivo dalle 10.oo alle 19.oo, con i portavoce al Consiglio Comunale del M5S Messina che autenticheranno le firme raccolte.

(437)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *