messina new mobility

Al via “Messina New Mobility”, dai monopattini alle auto elettriche per una città più green – FOTO

Pubblicato il alle

2' min di lettura

Messina impara a conoscere il mondo della mobilità sostenibile grazie a “New Mobility”, l’iniziativa della durata di quattro giorni iniziata ieri, giovedì 15, e che durerà fino a domenica 18 dicembre. L’inaugurazione, con tanto di taglio del nastro inaugurale da parte del sindaco Federico Basile insieme al vice Salvatore Mondello e al presidente di Atm Giuseppe Campagna, è avvenuta ieri sera all’interno dell’isola pedonale istituita tra viale San Martino e piazza Cairoli.

Sono oltre 50 i mezzi in esposizione, tra carrozze d’epoca, auto elettriche e sportive (tra cui la DS E-TENSE FE e l’Alfa Romeo Giulia ECTR), monopattini, e-bike, scooter e autobus elettrici. In piazza anche le mini-bike per i più piccoli dell’associazione AssoSport Tridente. Chiunque potrà effettuare una prova gratuita dei monopattini elettrici Lime, sfruttando anche uno sconto del 30% previsto da un accordo raggiunto con Atm sulle tre corse nei percorsi guidati. Il presidente di Atm ha inoltre anticipato che al termine della rassegna “Messina New Mobility” l’azienda pubblicherà un avviso per i monopattini, che potrebbero diventare l’alternativa green alla macchina in centro città.

«Il supporto alla mobilità sostenibile – ha detto il Primo cittadino Basile – parte dalle nostre gambe. La pedonalizzazione ha un valore aggiunto che arriva a elementi elettrici o misti che ci possono garantire quella sostenibilità della mobilità di cui la città ha bisogno. Quest’isola pedonale, che è un grande esperimento, credo che stia funzionando e che sia apprezzata, vedo tanta gente in giro. Sono sicuro che il PGTU darà una marcia in più a questa città perché abbiamo bisogno di riprenderci i nostri spazi».

Per tutta la durata della manifestazione ATM metterà a disposizione degli utenti bus elettrici di nuova generazione che, con un percorso predefinito, fungeranno da navetta verso tutte le location interessate, con lo scopo di incentivare l’utilizzo dei parcheggi di interscambio, l’uso dei mezzi pubblici e la promozione di una mobilità alternativa. Dall’8 dicembre all’8 gennaio in vigore anche le tariffe promozionali che consentiranno di utilizzare i parcheggi di interscambio (Cavallotti e Villa Dante) al prezzo scontato di €2.50 per l’intera giornata.

+14

(419)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.