marcello scurria e matilde siracusano

Messina, l’ex di ArisMe Marcello Scurria sub commissario al Risanamento

Pubblicato il alle

2' min di lettura

L’ex presidente di ArisMe, Marcello Scurria, subcommissario al risanamento di Messina. La nomina arriva da parte del presidente della Regione Siciliana, nonché commissario, Renato Schifani. A commentare, la deputata messinese di Forza Italia, Matilde Siracusano: «Una personalità di grande valore che rappresenta una garanzia di qualità e di competenza. Questa è davvero una bella notizia per la nostra città».

La notizia era nell’aria già da qualche giorno, ma adesso è ufficiale. L’ex presidente dell’Agenzia per il risanamento di Messina ricoprirà il ruolo di sub commissario che affiancherà il commissario Renato Schifani nella gestione delle risorse e dei progetti per lo sbaraccamento della città dello Stretto. Con il ddl milleproroghe, infatti, l’incarico è passato dal Prefetto di Messina, Cosima Di Stani, al presidente della Regione Siciliana, che ha appena nominato Marcello Scurria.

«Scurria – commenta Matilde Siracusano – ha guidato per quasi quattro anni l’Arisme, l’Agenzia del Comune che si occupa di risanamento e riqualificazione territoriale e urbanistica, e conosce alla perfezione la realtà pelotitana. In questi anni è stato di grande supporto tanto agli amministratori locali quanto ai rappresentanti messinesi nelle istituzioni nazionali».

«Ringrazio il presidente Schifani per la scelta fatta – conclude Siracusano – la persona giusta al posto giusto. Sono certa che con questa struttura commissariale le misure previste dalla legislazione vigente per lo sbaraccamento di vaste aree della città e per il ricollocamento delle famiglie disagiate saranno attuate in modo tempestivo ed efficace».

(186)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.