Messina, la Tenuta Anasita conquista la Guida Bar d’Italia 2023 del Gambero Rosso

Pubblicato il alle

1' min di lettura

A soli 8 mesi dall’apertura, la Tenuta Anasita a San Filippo del Mela, in provincia di Messina, conquista 3 tazzine e 2 chicchi della Guida Bar d’Italia 2023 del Gambero Rosso. Si tratta di uno dei punteggi più alti di tutta la Sicilia. Soddisfatto Emanuele Isgrò che guida l’azienda: «Siamo molto soddisfatti del risultato e punteremo sempre a migliorarci per raggiungere l’eccellenza»

La Tenuta Anasita si occupa di tutta la filiera; dall’allevamento delle bufale, alla produzione del latte e dei suoi derivati, fino alla creazione delle delizie del pastry che Mario Cortese. La Guida del Gambero Rosso, infatti, suggerisce di provare alcune golosità prodotte dalla Tenuta Anasita: «gli ariosi croissant con vaniglia del Madagascar, le brioche, le granite e i gelati, le crostatine di frutta fresca a km zero raccolte nell’azienda agricola e gli eccellenti maritozzi con panna e crema pasticcera insieme al caffè, ben valorizzato da cappuccini fatti ad arte».

Intanto al caseificio di Tenuta Anasita si lavora su nuovi prodotti e gustose novità; da alcuni mesi è stata messa in commercio la mortadella di bufala, mentre da alcuni giorni il pasticcere ha iniziato la produzione di panettoni artigianali per il Natale 2022. Si sta inoltre lavorando all’apertura dell’enoteca con cucina in cui si potranno gustare le carni di bufala dell’allevamento.

(586)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.