chiosco di piazza cairoli

Messina, il Comune vuole affidare il Chiosco di piazza Cairoli ad ATM

Pubblicato il alle

2' min di lettura

Il Comune di Messina vuole affidare il Chiosco di piazza Cairoli ad ATM per realizzarci un punto informativo dedicato a bus e tram e un presidio fisso della Polizia Municipale. È quanto emerge dalla delibera di Giunta firmata lo scorso 7 dicembre, la quale stabilisce, tra le altre cose, che sarà l’Azienda Trasporti a doversi occupare dell’appalto per i lavori di riqualificazione della struttura.

Mentre l’antico chiosco ad angolo con la via XVII Luglio è stato affidato a luglio 2020 a Sara e Giusi Matafferi, che lo hanno ritrasformato in un piccolo ritrovo in cui consumare bevande e colazioni, quello situato praticamente al centro di piazza Cairoli è ormai in disuso da anni. La Giunta De Luca ha quindi deciso di affidarlo, in comodato d’uso gratuito ad ATM Spa, «ai fini della realizzazione di Punto Informativo per l’utilizzo del TPL e per l’istituzione di un presidio fisso della Polizia Municipale», secondo quanto si legge nell’atto di indirizzo firmato nei giorni scorsi.

Attualmente, infatti, si legge nella delibera, «il bene non è gravato da nessun atto di concessione a terzi e pertanto necessità di essere rifunzionalizzato». Obiettivo dell’Amministrazione è quello di renderlo nuovamente fruibile e utile alla collettività. Secondo i piani, quindi, da un lato potrà servire a promuovere l’utilizzo e la conoscenza da parte dei cittadini del servizio di trasporto pubblico locale; dall’altro potrà essere usato come presidio della Polizia Municipale, la quale potrà assicurare «un servizio di vigilanza e di polizia di prossimità per la Piazza e per le vie limitrofe particolarmente frequentate nelle ore pomeridiane e nei fine settimana, dove si sono registrati anche fenomeni di vandalismo e di danneggiamento di elementi di arredo urbano».chiosco di piazza cairoli

La Giunta dà mandato al Dirigente del Dipartimento Servizi Tributari ed al Presidente della Patrimonio Messina S.p.A., ognuno per la parte di propria competenza, di predisporre gli atti necessari per l’attribuzione in comodato d’uso gratuito all’ATM S.p.A. del chiosco di piazza Cairoli.

 

(751)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.