smontaggio ruota panoramica messina

Messina dice “addio” alla ruota panoramica: avviate le operazioni di smontaggio

Pubblicato il alle

1' min di lettura

Ci ha tenuto compagnia dall’8 dicembre al 6 febbraio, la ruota panoramica collocata a piazza Cairoli per il Natale 2022 di Messina. Oggi, lunedì 7 febbraio, sono iniziate le operazioni di smontaggio delle cabine e tra qualche giorno la struttura non ci sarà più. L’attrazione delle feste, che ha generato come sempre tante polemiche, è pronta a lasciare la città dello Stretto.

Finita di montare in tempo per l’8 dicembre, ma attivata solo qualche giorno dopo, la ruota panoramica “Blue Sky Wheel” doveva restare solo fino a febbraio e infatti è pronta per lasciare Messina, almeno per quest’anno. Il suo approdo in città non è stato privo di polemiche. Già al momento del montaggio, infatti, le proteste sono arrivate quando è stato comunicato che, per farle spazio, sarebbe stata rimossa la palma di piazza Cairoli (che, è stato assicurato allora, sarà rimessa al suo posto). Poi la questione del prezzo dei biglietti, di 8 euro, da molti ritenuto esagerato.

La ruota, si ricorda, è alta 50 metri ed è composta da 36 cabine, una delle quali per persone con disabilità, l’altra “Vip”. Durante questi due mesi ha “illuminato” piazza Cairoli, oltre a consentire ai messinesi di vedere la città da un punto di vista inedito. Di certo, tra qualche giorno il panorama della città dello Stretto cambierà e la piazza tornerà alla “normalità”.

smontaggio ruota panoramica messina
smontaggio ruota panoramica messina

(779)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.