servizio trasporto soggetti fragili a torre faro, atm

Messina, attivo il servizio di trasporto ATM per i soggetti fragili a Torre Faro

Pubblicato il alle

2' min di lettura

È stato attivato all’interno e verso l’isola pedonale di Torre Faro il nuovo servizio di trasporto a chiamata – gratuito – per i soggetti fragili approntato da ATM Messina Spa e dall’Amministrazione comunale. Sostanzialmente si tratta di una navetta, messa a disposizione dall’Azienda del trasporto pubblico cittadino, che consentirà a chi ne ha bisogno di arrivare dal Torri Morandi al villaggio di Torre Faro e viceversa.

Obiettivo di questo nuovo servizio è quello di andare incontro alle esigenze dei cittadini più fragili che possono avere difficoltà a spostarsi a piedi nel borgo marinaro, dove l’isola pedonale resterà in vigore fino al 15 settembre. A commentare, il presidente di ATM Spa, Giuseppe Campagna: «Un esempio di come l’attenzione nei confronti di questo ambizioso progetto di pedonalizzazioni sia alta e mirata a migliorare gli standard di vivibilità del borgo marinaro. Il servizio a chiamata ha riscosso un grande successo tra i fruitori dell’isola pedonale, i quali non hanno mancato di evidenziare la cortesia e la disponibilità del personale dell’Azienda Trasporti, divenuto ormai un quotidiano riferimento per molti cittadini del borgo».

«L’impegno di ATM – prosegue – nella gestione dell’isola pedonale si sta traducendo in importanti azioni volte a migliorare la mobilità del borgo e la cultura della mobilità sostenibile, impegno reso possibile anche grazie alla gestione del parcheggio Torri Morandi e dal collegamento da e per Torre Faro garantito dalle linee ATM».

Come funziona?

Il servizio di trasporto per soggetti fragili è complementare ai servizi di navetta gratuita Torri Morandi (n. 38) ed il servizio speciale Torre Faro. È gratuito ed è attivo tutti i giorni dalle ore 9.00 alle ore 20.00. Per usufruirne basta chiamare il numero 3341128629.

 

(193)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.