Lavori per la nuova via Don Blasco, Mondello: «Cambierà il volto di Messina»

Pubblicato il alle

1' min di lettura

Giovedì 23 l’assessore ai Lavori Pubblici Salvatore Mondello è andato a fare un sopralluogo per verificare i lavori della nuova via Don Blasco. «Ho voluto assistere personalmente alle prove di carico sulla parte finale della copertura del Torrente Zaera – si legge nella nota – si tratta di fasi particolarmente delicate, fondamentali per la conclusione dei lavori. La nuova via Don Blasco è un’opera molto più complessa di quanto non si creda, che richiede massima attenzione, essendo prioritaria per la città sia da un punto di vista di sviluppo strategico che di viabilità.

È un crocevia dalle mille potenzialità, che proprio per la polivalenza che rappresenta, ha richiesto immani sforzi per superare ostacoli di tipo tecnico, burocratico, legale e molto altro ancora. Fin dal mio insediamento è stato necessario pianificare e programmare un lavoro serrato, per raggiungere un obiettivo che, fino a qualche anno fa, sembrava di pura fantasia.

Ecco, adesso che è realtà sono molto soddisfatto del risultato raggiunto, che premia un duro impegno e soprattutto la forte volontà di arrivare; quando la posta in gioco è l’interesse della città, occorre lavorare a testa bassa e con perseveranza. La nuova via Don Blasco cambierà il volto di Messina per sempre, aprendo scenari inimmaginabili e oggi posso dire di essere sul punto di realizzare un sogno, da cittadino prima e da Amministratore poi».

(738)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.