Esenzione dal bollo auto in Sicilia per il 2020: prorogata la scadenza

sicilia, esenzione dal pagamento del bollo auto per il 2020È stata prorogata al 10 novembre 2020 la scadenza per richiedere l’esenzione dal pagamento del bollo auto in Sicilia per il 2020. La misura, pensata per andare incontro a chi maggiormente sta soffrendo la crisi economica causata dal coronavirus, prevede la sospensione del pagamento per cittadini, associazioni di volontariato e di protezione civile che rispondano a determinati requisiti. Vediamo come funziona.

«Tale proroga – spiegano dalla Regione Siciliana – si è resa necessaria per ridurre i rischi di contagio per possibili assembramenti presso gli intermediari terzi cui devono rivolgersi i richiedenti il beneficio, non in possesso di una pec personale. Restano invariate le modalità per la compilazione e l’invio delle istanze».

Esenzione del bollo auto in Sicilia: come funziona

Come spiegato dalla Regione Siciliana, le regole per richiedere l’esenzione dal pagamento del bollo auto in Sicilia per il 2020 rimangono le stesse (che ricapitoliamo velocemente, ma che possono essere visualizzate più nel dettaglio qui).

Requisiti

Possono presentare domanda coloro che rispondono ai seguenti requisiti:

  • i proprietari di autovetture fino a 53 kw con reddito non superiore a 15mila euro;
  • i proprietari di autovetture immatricolate entro il 31 dicembre 2010 con reddito non superiore a 15mila euro.

Come fare domanda

Per presentare domanda occorre:

  1. Collegarsi a questo sito internet;
  2. Compilare il modulo predisposto inserendo i dati richiesti;
  3. Salvare e stampare la domanda.

Il sistema genererà l’istanza con il codice identificativo attribuito alla pratica in formato PDF, da sottoscrivere con firma digitale o olografa (a mano), i cui contenuti non devono essere modificati (pena l’esclusione). Se si opta per la firma a mano, sarà poi necessario scannerizzare il documento.

Inviare il tutto via PEC

L’istanza va quindi mandata via PEC insieme a una copia firmata del documento di riconoscimento in corso di validità del proprietario dell’autovettura (in formato pdf).

Nell’oggetto della PEC (da inviare all’indirizzo esenzione2020.privato@PEC.sicilia.aci.it) deve essere indicato, a pena di esclusione, soltanto il codice identificativo della pratica. La dimensione complessiva degli allegati alla PEC non deve essere superiore a 5MB.

A questo link è possibile visionare il fac-simile del modulo da compilare.

Per le associazioni, invece, le domande possono essere presentate a questo link.

Esenzione dal bollo auto in Sicilia per il 2020: la scadenza

La scadenza per richiedere l’esenzione dal pagamento del bollo auto in Sicilia, inizialmente fissata al 5 novembre 2020 è stata posticipata al 10 novembre 2020.

(14530)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *