Covid, al via i lavori al parcheggio Lumbi per l’hub vaccinale di Taormina

Pubblicato il alle

2' min di lettura

Al via oggi, martedì 20 aprile, i lavori per l’allestimento dell’hub vaccinale del parcheggio Lumbi di Taormina. Ad annunciarlo, il sindaco Mario Bolognari, che sottolinea: «Nella speranza che arrivino le scorte, l’hub taorminese rappresenta una grande occasione per ripartire e uscire definitivamente dalla crisi sanitaria ed economica».

Prosegue la campagna vaccinale in Sicilia e proseguono i lavori in tutta l’Isola per l’allestimento dei 17 nuovi hub previsti dalla Regione. A Messina è stato aperto pochi giorni fa il cantiere dell’hub del Palarescifina, nella zona Sud della città, mentre in provincia si lavora su più fronti. Dopo l’allestimento del centro vaccini di Patti, e l’affidamento dei lavori a Taormina, si sta cercando una struttura idonea anche alle Isole Eolie, per la precisione a Lipari. Stamattina, infatti, il Commissario per l’emergenza covid di Messina, Alberto Firenze, è stato sull’Isola per un sopralluogo al Palacongressi.

Intanto, l’hub di Taormina sarà presto realtà. I lavori, secondo quanto comunicato dal sindaco Mario Bolognari, sono iniziati stamattina: «Nei prossimi giorni – ha aggiunto il Primo Cittadino – convocherò le associazioni di volontariato per coinvolgerle nella gestione dei servizi di supporto al personale medico e paramedico che per i prossimi mesi opererà al parcheggio Lumbi. Nella speranza che arrivino le scorte, l’hub taorminese rappresenta una grande occasione per ripartire e uscire definitivamente dalla crisi sanitaria ed economica». L’idea è stata del commissario di Asm, Antonio Fiumefreddo.

 

 

(95)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.