Cimitero di Pace senza acqua: solo un errore. L’Amam invia 15mila avvisi ai morosi

amamNon è stato il Comune a non pagare la bolletta Amam e lasciare il Cimitero di Pace senza acqua. La stessa azienda comunica che in realtà c’è stato un errore di contatore. A non pagare la bolletta infatti è stato un altro utente e l’avviso di messa in mora è finito sul contatore sbagliato. A fare chiarezza il dirigente Domenico Manna. L’Amam, intanto, ha inviato ai morosi 15mila lettere per recuperare 60 milioni di euro di crediti. 

(71)

Categorie

Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *