Bonus Sicilia, annullato il click day: disposte modifiche al bando

mimmo turano, assessore alle attività produttive della regione siciliana annuncia l'annullamento del click day per il bonus sicilia«Siamo stati messi con le spalle al muro» così l’assessore regionale alle Attività produttive Mimmo Turano spiega perché è stato annullato il click day per il Bonus Sicilia, a seguito del flop di lunedì 5 ottobre, e annuncia modifiche al bando. Intanto, le imprese che si erano iscritte alla piattaforma TIM riceveranno le risorse finanziarie a disposizione.  Si tratta in totale di circa 56mila aziende, tra cui verranno distribuiti 125 milioni di euro.

Salta definitivamente il click day. Cosa sia successo è ormai cosa nota – e da tanti commentata. Lunedì 5 ottobre era previsto il click day per la distribuzione delle risorse stanziate da Palermo per le imprese siciliane in difficoltà economica a causa del coronavirus. Peccato che, al momento di partecipare al click day, la piattaforma TIM della Regione è andata in tilt. Tutto è stato rimandato a oggi, giovedì 8 ottobre.

Ieri pomeriggio, però, la Regione Siciliana ha comunicato che il Click Day è stato annullato perché, ha dichiarato l’assessore regionale alle Attività produttive Mimmo Turano «da parte di Tim non è arrivata la garanzia totale sella riuscita del click day prorogato».

«Siamo stati messi con le spalle al muro – ha proseguito. Ad ore pubblicheremo le modifiche sul bando originario per erogare il ristoro finanziario alle imprese». In ogni caso, tutte le imprese che si erano registrate sulla piattaforma avranno diritto alle risorse messe a disposizione dal Piano Covid della Regione con il Bonus Sicilia.

(249)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *