Bollettino truffa: Confcommercio mette in guardia

Pubblicato il alle

1' min di lettura

Da alcuni giorni  vengono recapitati ai commercianti messinesi, dei bollettini da parte del Casellario Unico Telematico Imprese che secondo Confcommercio sarebbero una truffa. Di seguito riportiamo il comunicato stampa diffuso dall’associazione dei commercianti:

“La Confcommercio Messina informa che sono in corso di recapito richieste di pagamento da parte del Casellario Unico Telematico Imprese. Si tratta in realtà di una truffa ordita ai danni dei commercianti ai quali viene richiesto il pagamento di un bollettino postale per un importo di quasi 300 euro. In questi giorni sono stati recapitati numerosi bollettini postali a commercianti e imprenditori. “Nulla è dovuto – specificano dagli uffici della Confcommercio – si tratta di una truffa per la quale sono state già effettuate delle denunzie”.

(451)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.