aperta autostrada a18 messina-catania

Autostrada A18 Messina-Catania: riaperta la tratta tra Roccalumera e Tremestieri

Pubblicato il alle

1' min di lettura

È ufficiale: la tratta tra Tremestieri e Roccalumera dell’autostrada A18 Messina-Catania è riaperta. A comunicarlo è il CAS (Consorzio Autostrade Siciliane). La chiusura era stata disposta a seguito della caduta di un masso di oltre una tonnellata all’altezza di Scaletta Zanclea. Proseguono, nel contempo, i lavori di messa in sicurezza del costone roccioso.

Si sono concluse le operazioni di posizionamento della segnaletica stradale ed è stata aperta alle 10.00 di oggi, venerdì 29 ottobre, la tratta autostradale rimasta chiusa da lunedì pomeriggio alle prime ore di questa mattina. La riapertura – in anticipo di diversi giorni rispetto ai 10 previsti inizialmente – è stata possibile grazie all’accelerata sui lavori, che ha portato a triplicare i turni in cantiere.

«Nel frattempo – informano dal CAS – proseguono gli interventi dei rocciatori che, con l’ausilio di mezzi meccanici che raggiungeranno il costone trasportati da elicotteri, nel giro di un mese dovranno mettere in sicurezza la parete apponendo una rete parafassi di oltre 150 metri lineari. Al termine potrà essere riaperta in sicurezza anche la carreggiate di valle, permettendo di viaggiare regolarmente su entrambe le corsie».

In ragione del maltempo che si sta riversando in queste ore sulla Sicilia Orientale, il Consorzio ha deciso di rendere gratis per la giornata di oggi l’autostrada A18 Messina-Catania e la A20 Messina-Palermo. Non sarà quindi necessario fermarsi per pagare il consueto pedaggio, ma si potrà passare liberamente dai caselli autostradali.

(1309)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.