ATM Messina e “Jaci” firmano un accordo: al via i tirocini per gli studenti

Pubblicato il alle

2' min di lettura

L’ATM Messina e l’Istituto superiore “Jaci” hanno firmato un accordo per avviare i tirocini previsti dal programma: “Percorsi per le Competenze Trasversali e per l’Orientamento”. Gli studenti del terzo, quarto e quinto anno avranno, infatti, la possibilità di effettuare un periodo di formazione presso l’Azienda Trasporti di Messina seguiti da tutor specificatamente formati.

Nei prossimi mesi circa 30 ragazzi potranno svolgere i tirocini (per un totale di 400 ore) attraverso la simulazione di un’azienda virtuale con la società ATM S.p.A.; con l’obiettivo di mettere in pratica quanto studiato negli indirizzi “Amministrazione Finanza e Marketing” e “Sistemi Informativi Aziendali”. In particolare, i ragazzi verranno inseriti nell’area commerciale, nella direzione “Innovazione e sviluppo” e presso i box presenti in città.

«Grazie a questa iniziativa – ha detto il Presidente di ATM, Giuseppe Campagna – daremo la possibilità agli studenti di venire in contatto con le dinamiche quotidiane di una grande impresa. Come abbiamo già fatto con i progetti “Estate Addosso” e stiamo continuando a fare con “Crescere in digitale”, vogliamo, ora, proseguire nel coinvolgimento dei giovani e giovanissimi per aiutarli ad arricchire il loro curriculum e al contempo metterli davanti alle sfide formative e lavorative che sperimentiamo».

A scuola da ATM

Soddisfatta della convenzione, che attiva i tirocini all’interno dell’ATM Messina, anche la Dirigente Scolastica dello “Jaci”, Maria Rosaria Sgrò. «Siamo certi che i risultati saranno ottimi e i nostri ragazzi e ragazze impareranno moltissimo da questa esperienza e per questo vorremmo che il management di ATM S.p.A. si rendesse disponibile a fare alcune lezioni specifiche ai nostri studenti al fine di arricchirne, ulteriormente, il curriculum formativo».

«È un’occasione unica per la nostra scuola – aggiunge il professore Antonio Musicò, responsabile dipartimento economia aziendale dell’istituto. Uno degli elementi che portano al successo un’impresa è quello di creare sinergie con scuole e università per attingere poi alle risorse umane già specializzate e ATM S.p.A. si sta dimostrando sensibile in tal senso».

(126)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.