Accorinti replica all’Assostampa: “Non ho messo in campo attacchi proditori”

Accorinti al tavoloArrivata in tarda mattinata, tramite la segreteria e non l’ufficio stampa, la replica del sindaco Accorinti alle affermazioni dell’Assostampa: “Respingo decisamente l’accusa di vedere nemici nella Stampa e nessun attacco proditorio è stato messo in campo in nessuna occasione nei confronti dei rappresentanti del mondo dell’informazione. Resto assolutamente convinto dell’importanza dei media e della necessità di preservarne sempre l’autonomia e la libertà di espressione. La libertà di Stampa è il prerequisito essenziale e determinante per la corretta crescita di una comunità civile: l’impegno personale e di questa amministrazione sarà sempre indirizzato alla massima tutela di questo fondamentale presidio”. Accorinti ha reputato “Inadeguato il richiamo ai tristissimi episodi che in questi giorni si sono drammaticamente ripetuti in Francia e per i quali manifestiamo profondo dolore e indignazione”.

(43)

Categorie

Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *