Elezioni Messina, Maurizio Croce: «Le periferie al centro della nostra azione»

Pubblicato il alle

2' min di lettura

Continua il tour elettorale del candidato sindaco Maurizio Croce, in vista delle elezioni amministrative del 12 giugno 2022. Nella giornata di ieri, l’esponente del centrodestra ha attraversato parte della zona Sud, partendo dal Mercato Zaera per poi arrivare ai villaggi di Contesse e Santa Lucia. «Il grido di dolore che percepisco nel girare le periferie è evidente»: ha affermato a margine degli incontri con i cittadini e con il presidente della II Circoscrizione, Davide Siracusano.

Con sullo sfondo il tema del decentramento amministrativo, che ormai la fa da padrone in questa campagna elettorale, il candidato del centrodestra ha visitato i mercati Zaera e Vascone, per poi percorrere provinciale, visitando le attività commerciali del territorio e ascoltando gli esercenti. Nel pomeriggio, Maurizio Croce ha poi incontrato il candidato presidente della II Circoscrizione, Davide Siracusano, e alcuni tra i candidati al Consiglio comunale e al consiglio della II Municipalità.

Ultima tappa nei villaggi di Contesse e Santa Lucia per un incontro, in Piazza Parrocchia Santa Lucia Vergine e Martire, con i diversi residenti della zona: «Il grido di dolore che percepisco nel girare le periferie è evidente – ha evidenziato Maurizio Croce. Troppe zone della città di Messina sono state dimenticate dall’amministrazione centrale, in linea con una politica di accantonamento delle circoscrizioni perseguita per tre anni e mezzo. Ritengo che proprio i presidenti ed i consiglieri di quartiere siano fondamentali per la cura, il decoro e il rilancio di zone fino a oggi rimaste inascoltate. Questo snodo, come esplicitato senza mezzi termini nella struttura politico-amministrativa che stiamo illustrando, da nord a sud della città, alle persone con cui interagiamo dalla mattina alla sera, rappresenterà un processo centrale del nostro progetto per la Messina che verrà».

 

(146)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.