Elezioni. Andrea Argento assessore allo Sport designato nella giunta di Franco De Domenico

Pubblicato il alle

2' min di lettura

Il consigliere uscente del Movimento 5stelle, Andrea Argento, è l’ottavo assessore designato nella giunta di centrosinistra a Messina. Lo ha ufficializzato questa mattina il candidato sindaco Franco De Domenico.

«Lo sport è un settore che conosce bene e dal quale proviene – ha spiegato De Domenico – ed è la scelta giusta per ridare centralità a un settore che nella nostra città significa non solo attività agonistica, ma anche socialità e inclusione».

«Le attività sportive devono tornare ad avere un ruolo prioritario – afferma Andrea Argento – dobbiamo dare nuova vita agli impianti, mettere fondi a bilancio per il comparto sportivo e le strutture, fare in modo che tutte le società sportive cittadine possano avere una ‘casa’, mettendo a sistema gli impianti, non solo quelli comunali e cercando di reperire finanziamenti per poter ristrutturare le strutture esistenti e crearne di nuove. Negli ultimi quattro anni da consigliere comunale il mio impegno è stato totale – aggiunge -; la nostra attenzione sarà sia per lo sport di vertice, che porta in alto il nome di Messina anche fuori, ma anche lo sport di base, dilettantistico, giovanile utile per tutte le finalità sociali e legate anche alla salute, al benessere dei cittadini, attraverso l’educazione e una cultura sportiva: è il messaggio politico e amministrativo che lanceremo quando amministreremo la città».

Andrea Argento è laureato in Scienze Motorie e Sportive, Chinesiologo, ex giocatore di calcio, presidente provinciale Associazione Allenatori di Calcio nonché dei Veterani dello Sport di Messina, ex responsabile settore Calcio in Enti di Promozione a livello regionale e nazionale, tecnico sportivo paralimpico con una esperienza nella Nazionale paralimpica di calcio a 7 per cerebrolesi dal 2017 al 2020.

(56)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.