Foto frontale della Camera di Commercio di Messina

Amministrative 2022, Sicindustria e Ance Messina incontrano i candidati sindaco

Pubblicato il alle

2' min di lettura

A meno di 20 giorni dalle elezioni amministrative 2022 di Messina, continuano gli incontri tra imprenditori e candidati. È la volta degli industriali e costruttori di Sicindustria e Ance Messina, che incontreranno i cinque candidati a sindaco, per discutere su “Direttrici per lo sviluppo del territorio”.

«Il futuro sindaco – affermano i presidenti di Sicindustria e Ance Messina, Pietro Franza e Giuseppe Ricciardello – sarà chiamato a guidare l’intera Città Metropolitana con ciò che questo comporta. Una opportunità e una responsabilità al tempo stesso. Di certo, se vorrà portare avanti un piano strategico per il territorio e quindi dare occupazione, creare sviluppo e assicurare servizi ai cittadini, dovrà essere capace di lavorare in sinergia con il mondo delle imprese, l’unico in grado di creare ricchezza, lavoro e moltiplicare i risultati degli investimenti e delle politiche di riqualificazione.

Chiediamo quindi una cosa su tutte: capacità di governo e continuità amministrativa per portare a termine gli investimenti infrastrutturali e di riqualificazione urbana che cambino il volto dell’area metropolitana e riportino a casa i giovani, fruendo al meglio delle importanti capacità del settore edile, industriale, della cantieristica, del turismo, dei trasporti e dei servizi. E ancora, – proseguono i presidenti di Sicindustria e Ance Messina – puntare su formazione e lavoro, sburocratizzazione, regole chiare e univoche, tempi certi, efficienza per le aree industriali e le nuove Zes. Finché ciò non avverrà, infatti, né le imprese né Messina potranno essere davvero competitive». L’incontro è in programma per giovedì 26 maggio, alle 10, al Salone della Borsa della Camera di Commercio.

(52)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.