Tre giovani messinesi alla Scuola Nazionale di Formazione dei dirigenti PD

pd-bandiere-2Nel quadro delle attività della Scuola di Formazione dei nuovi dirigenti e i futuri amministratori che il Partito Democratico nazionale organizzerà a partire dalle prossime settimane, e che durerà fino a primavera inoltrata, anche Messina sarà rappresentata.

Sono tre, infatti, i messinesi che il Commissario Ernesto Carbone ha individuato per partecipare alla Scuola di formazione che Matteo Renzi ha voluto organizzare per formare la futura classe dirigente.

Sono: Guglielmo Sidoti, componente uscente della Segreteria regionale dei Giovani Democratici ed ex senatore accademico all’Università di Messina; Giulia Beninati, esperta di politiche internazionali; Andrea Picciolo,  studente all’Università di Messina.

La scuola vedrà la partecipazione di trecento giovani dirigenti e militanti da tutta Italia, tutti under 35, in ragione di due per ogni federazione provinciale. Per Messina, nel quadro di una maggiore attenzione dovuta al partito che Carbone ritiene essenziale, sono stati scelti tre rappresentanti.

Le lezioni, che si terranno tutti i fine settimana nella sede del PD nazionale, a Roma, saranno svolte da docenti ministri, esponenti politici italiani ed internazionali, oltre che da docenti universitari e personalità che possano impartire utili nozioni per formare le future classi dirigenti del partito e i futuri amministratori.
Le prime lezioni inizieranno il prossimo fine settimana, 6 e 7 febbraio.

(705)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *