Taglio uffici postali. Il Prefetto incontra rappresentanti di Poste italiane

postaIl prefetto di Messina, Stefano Trotta, ha ricevuto stamattina i vertici provinciali della società Poste Italiane, insieme ad alcuni funzionari della sede regionale.

Nel corso dell’incontro è stata trattata la nota problematica della “razionalizzazione” degli uffici postali che porterebbe un taglio di 19 filiali in tutta la provincia di Messina, portando disagi a moltissimi utenti, molti dei quali sono anziani e quindi soffrono maggiori disagi. La situazione è stata di recente messa in primo piano da cittadini e amministratori.

L’azienda ha assicurato che ogni comune avrà almeno un ufficio postale e che, comunque, vi sarà continuità dei servizi resi ai cittadini anche tramite nuove modalità di erogazione.

Da parte della Prefettura è stata raccomandata vivamente particolare attenzione ai territori ed alle fasce sociali più vulnerabili.

(72)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *