Renzi in città: le richieste di Capitale Messina e il dissenso del Cdc

renziFioccano le richieste (VIDEO) da più parti politiche al Premier Renzi, in arrivo questo pomeriggio in città, prima all’Università per firmare il Patto per Messina e poi al Palacultura  per esporre le ragioni del Sì al referendum Costituzionale. Anche Capitale Messina scrive al Presidente del Consiglio, chiedendo il Sì di Renzi su alcune delle questioni  più spinose tra cui la proroga dell’autonomia dell’Autorità portuale.

“Sappiamo che Lei è qui anche per chiederci un sì – scrive Capitale Messina –  ed anche noi, sappia, ci aspettiamo da Lei un sì, un sì deciso allo sviluppo della nostra bistrattata terra. Un sì convinto alla prospettiva di colmare il divario socioeconomico tra nord e meridione d’Italia.

Da Lei signor Presidente questo popolo vuole sentire parole di speranza, non promesse elettorali. E siamo certi che quelle parole Lei le pronuncerà iniziando a dire un sì concreto, per esempio, alla proroga dell’autonomia della nostra Autorità Portuale la quale non gestisce solo aree e impianti portuali come altrove, ma amministra per conto dello Stato alcune delle zone più pregiate della nostra città come la Fiera, la cortina del porto o la zona Falcata, il destino delle quali, è inaccettabile che venga deciso a Gioia Tauro.

E ci piacerebbe sentire un altro sì – prosegue Capitale Messina –  altrettanto convinto e non di circostanza, ad un progetto di sviluppo delle infrastrutture dell’isola, localmente ed in collegamento col resto d’Italia, a partire da una rete ferroviaria veloce ed efficiente, progetto che deve prevedere necessariamente la costruzione del Ponte, potenziale volano di sviluppo per le nostre aree economicamente depresse. Perché è evidente che il benessere di un territorio parte, innanzitutto, dalla presenza di vie di comunicazione moderne. Queste sono alcune  delle legittime istanze dei siciliani, disattese da decenni da una classe politica nord-centrica, alle quali speriamo che Lei signor Presidente possa dire un sì, seguito da fatti concreti”.

Intanto, in concomitanza con la presenza di Renzi a Messina, si terrà a Piazza Università, dalle 16 alle 18.30, una manifestazione pubblica a sostegno del No organizzata da Maurizio Rella del Coordinamento democrazia Costituzionale e a cui parteciperanno anche i partiti e i movimenti aderenti alla campagna per il No al referendum costituzionale.

(237)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *