Porto di Tremestieri, esulta anche Cambiamo Messina dal Basso: “Avanti così”

approdo-tremestieriLa Commissione ai Lavori Pubblici dell’Ars ha dato l’ok al progetto definitivo del Porto di Tremestieri, con l’amministrazione che esulta per l’importante passo in avanti compiuto per la realizzazione dell’opera.

Insieme al sindaco Renato Accorinti gioisce anche il movimento Cambiamo Messina dal Basso, perché con il progetto definitivo dell’approdo a sud, Messina può finalmente guardare ad un futuro senza mezzi pesanti nel centro cittadino: “Il movimento Cambiamo Messina dal Basso accoglie con forte ottimismo il risultato ottenuto ieri dall’Amministrazione Accorinti in merito alla costruzione del nuovo porto di Tremestieri. Crediamo che questo atto vada nella giusta direzione per una città più sicura e sostenibile ed auspichiamo che, con la firma di ieri alla Regione Siciliana, la lotta contro il passaggio nel centro città dei TIR, causa di inquinamento e di vittime innocenti, così come del gommato leggero si sia avviata definitivamente verso il capitolo finale”.

Il movimento vicino alla Giunta Accorinti guarda adesso al futuro della Rada San Francesco, dopo che il presidente dell’Autorità Portuale, Antonino De Simone, ha aperto alla possibilità di una nuova gara visto che la concessione scadrà il prossimo mese di marzo:  “È, ancora, un passaggio che si inserisce in maniera chiara nell’alveo delle politiche portate avanti da questa Amministrazione e, in particolare, dall’Assessore alle risorse del mare, finalizzate al recupero del fronte mare ed alla sua restituzione alla comunità messinese, con la chiusura definitiva della Rada San Francesco. Su quest’ultimo aspetto, infine, riteniamo che si debba però mantenere la massima attenzione, anche alla luce delle dichiarazioni rese ieri dal presidente De Simone: in attesa del nuovo porto, è pacifico che il destino della Rada debba essere quello di una nuova concessione?”.

(92)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *