Gettonopoli. Accorinti ai messinesi: “Non perdete fiducia nelle Istituzioni”

gettonopoliLa sentenza Gettonopoli è arrivata come doccia fredda sui 17 consiglieri del Comune di Messina, condannati per falso e abuso d’ufficio. Sull’argomento non poteva mancare il commento del Sindaco, Renato Accorinti. “Difronte ad un avvenimento così determinante per la politica messinese, il mio pensiero va ai cittadini, all’intera collettività, che probabilmente subirà un distacco dalle Istituzioni. Questo è un rischio che bisogna assolutamente fermare”.

Il primo cittadino, quindi, teme che i messinesi perdano del tutto la fiducia verso i loro rappresentanti, a cui quattro anni fa avevano dato fiducia attraverso il voto. Dalle sue parole trapela un’evidente stato di preoccupazione ma ribadisce l’importanza di continuare a lavorare per il bene di Messina.

“Il mio rapporto con i Consiglieri condannati – conclude Accorinti – non cambierà. Continueremo a lavorare insieme anche se, da un punto di vista politico, la mia condanna nei loro confronti è dura e non potrebbe essere altrimenti”.

(349)

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *