Daria Lucchesi nuovo segretario di Sel. Polemiche di un gruppo di iscritti. I nomi dei delegati eletti

Daria Lucchesi SelIl Congresso provinciale di Sel – Sinistra Ecologia Libertà di Messina, riunitosi all’hotel Royal sabato 30 e domenica 1 dicembre, ha eletto all’unanimità Daria Lucchesi, 29 anni, come coordinatrice provinciale, 27 componenti dell’Assemblea provinciale, sette delegati per il Congresso nazionale e 19 per il Congresso regionale.

In linea con la maggioranza emersa nel corso del confronto, il Congresso registra un partito profondamente rinnovato, giovane e con una forte componente femminile (con dodici donne nell’Assemblea provinciale).

Ma non sono mancate le polemiche nel corso dei lavori dove un gruppo di iscritti, in testa il presidente del V Quartiere Santino Morabito, ha abbandonato la sede in polemica con quanto scaturito dal congresso. 

 

La nuova coordinatrice provinciale ha detto: “Auspichiamo un confronto con il gruppo che ha abbandonato i lavori congressuali al fine di poter ritrovare le ragioni dello stare insieme. Sel intende essere un partito inclusivo, sempre pronto al dialogo e aperto al confronto con chi può avere idee diverse. La dialettica rimane per noi il sale della democrazia. Quanto all’Assemblea provinciale, essa si articolerà in gruppi di lavoro su specifici temi, aperti a competenze ed esperienze anche esterne al partito, con l’obiettivo di contribuire all’elaborazione delle proposte politiche che il nuovo esecutivo porterà avanti”.

 

Inoltre, si legge nel documento del Congresso provinciale, che sarà divulgato successivamente: “L’entusiasmo e le aspettative che ci hanno  condotti al secondo Congresso provinciale di SEL, suggeriscono che non siamo qui per uno stanco rito, ma per contribuire ad un  urgente processo di rinnovamento e di sviluppo della nostra città e del nostro Paese. Se siamo qui infatti è perché continuiamo a pensare che sia necessaria l’attività e la proposta di un partito che in modi nuovi, attraverso un cambiamento nelle idee, nel linguaggio, nell’approccio politico e nelle dinamiche partecipative, sappia declinare esigenze, bisogni, valori e strumenti di analisi appartenenti sicuramente alla sensibilità e agli obiettivi politici della storia della Sinistra, coniugando ciò con la capacità di pensare il futuro e leggendo con lucidità i nuovi fenomeni da cui siamo sollecitati”. Un impegno nuovo nella città di Messina e un confronto costruttivo con la nuova amministrazione comunale.

 

Ecco i sette delegati per il congresso nazionale: Andrea Di Martino, Sofia Martino, Gloria Cremente, Daria Lucchesi, Alessandra Minniti, Giuseppe Gazzara e Stefania Radici. Questi invece i delegati per il Congresso regionale: Daria Lucchesi, Giuseppe Gazzara, Crispino Maggio, Gloria Cremente, Francesco Lucchesi, Sofia Martino, Diego Indaimo, Olga Nassis, Stefania Radici, Nino Urso, Santino Morabito, Elvira D’Amico, Fabio Torrisi, Alessandra Minniti, Marco Olivieri, Santino Turrisi, Erasmo Palazzotto, Maria Pia Accordino e Maria Cambria. Infine, ecco i 27 componenti dell’Assemblea provinciale: Daria Lucchesi, Sofia Martino, Gloria Clemente, Crispino Maggio, Alessandra Minniti, Stefania Radici, Olga Nassis, Giuseppe Gazzara, Francesco Lucchesi, Daniele De Francesco, Livia Divona, Fabio Turrisi, Mara Badiali, Giuseppe Di Natale, Pasquale Cannetti, Diego Indaimo, Marco Olivieri, Paola Pompejano, Elvira D’Amico, Nino Urso, Maria Pia Accordino, Nino Ruello, Aldo Privitera, Domenica Costa e Santino Morabito.

 

(68)

Categorie

Politica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *