E’ Carlo Vermiglio il nome nuovo di Area Popolare per la poltrona di Sindaco?

Vermiglio CarloIn attesa del verdetto sulla sfiducia, il Consiglio comunale potrebbe votare già il prossimo lunedì, proseguono sottotraccia le manovre politiche per trovare nuovi equilibri in vista delle prossime elezioni. Il nome nuovo arriva da Area Popolare che, secondo alcune indiscrezioni, punterebbe alla candidatura di Carlo Vermiglio per la poltrona di Sindaco.

L’assessore regionale alla Cultura, sembrerebbe essere una figura gradita sia da Ncd che dai Centristi i cui leader, Germanà e D’Alia, avrebbero trovato l’accordo proprio nelle ultime ore. Una mossa che allontanerebbe le voci che vedevano lo stesso D’Alia intenzionato a concorrere in prima persona alle prossime elezioni amministrative. Voce che l’ex ministro ha comunque smentito.

Intanto, l’Aula è ancora alle prese con gli ultimo posizionamenti prima di votare la mozione e decidere se staccare la spina alla Giunta Accorinti o continuare fino al 2018. Quel che appare certo, finora, è il voto favorevole che esprimeranno i consiglieri aderenti alla coalizione Area Popolare. Centristi e Ncd sono infatti i due partiti ad aver proposto il documento. La riunione di ieri sera che ha visto coinvolti i deputati del centrosinistra, è servita a delineare meglio il quadro, ma all’interno di uno stesso partito si potrebbe paradossalmente assistere a posizionamenti diversi. In quota Pd, i consiglieri Cardile, Iannello e Gennaro potrebbero optare per il no, discostandosi dalle volontà del capogruppo Antonella Russo, intenzionata a votare favorevolmente dopo aver depositato la firma sul documento. Non ci sarebbe unità neanche nei Dr mentre è tutta da decifrare la strategia dell’area genovesiana di Forza Italia.

Andrea Castorina

 

(1180)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *