Amministrative. Udienza davanti al Tar: ricorso sì o ricorso no?

municipio-E’ stata fissata al 5 dicembre prossimo l’udienza davanti al Tar per decidere sul ricorso avanzato contro l’elezione a sindaco di Messina di Renato Accorinti.
I tre ricorrenti, Alessia Currò, Giovanni Cocivera e Giovanna Venuti, sapranno dunque tra 5 mesi se le ragioni del loro ricorso saranno accolte o meno. Per i tre, fondamentale è l’acquisizione dei verbali di alcune sezioni, e successivamente il riconteggio delle schede.
Le sezioni sulle quali viene sollecitato il controllo amministrativo sono le seguenti: 40, 47, 73, 86, 121, 138, 147, 192, 228, 234, 242, 173, 51, 68, 84, 85, 103, 106, 122, 123, 129, 142, 154, 155, 161, 162, 166, 174, 177, 194, 211, 227, 243, 253.
Soltanto al termine di questa verifica, entro il 25 luglio, verrà stabilita l’eventuale validità del ricorso che punta all’annullamento dell’elezione a sindaco di Renato Accorinti.
Entro la stessa data sono previsti altri ricorsi.

(44)

Categorie

Politica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *