Amministrative. Pippo Trischitta si dimette dal Consiglio comunale

pippo trischittaMessina. Pippo Trischitta si dimette dall’incarico di consigliere comunale. L’avvocato, ex esponente di Forza Italia, si vuole concentrare sulla campagna elettorale per le amministrative del prossimo 10 giugno.

A circa due mesi dalle elezioni si susseguono gli aggiornamenti fra i candidati sindaco di Messina. È di oggi la notizia delle dimissioni di Trischitta che rinuncia all’incarico di consigliere comunale, interrompendo un’esperienza durata 15 anni. Al suo posto dovrebbe subentrare Pippo Capurro, primo dei non-eletti del PDL alle precedenti amministrative.

Già venerdì scorso, 30 marzo, Trischitta aveva annunciato la sua uscita da Forza Italia e la volontà di dar vita alla nuova lista politica “Messina Splendida”, che si contrapporrebbe al centro-destra schierato a sostegno di Dino Bramanti, ex direttore scientifico dell’IRCCS Neurolesi.

«È inevitabile che io lasci il partito – aveva dichiarato Trischitta – non ho avuto pressioni, ma la mia presenza in Forza Italia è incompatibile con il ruolo di primo piano svolto da Francantonio Genovese. Stanno calando un poker d’assi – continua il candidato – formato da Genovese, Bramanti, Germanà e Amata, per ottenere il potere su Messina».

(116)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *