MessinaServizi cerca personale: ecco come partecipare alla selezione

camion messinaservizi bene comune - azienda per la raccolta rifiuti di messinaMessinaServizi Bene Comune cerca personale: i 100 “Operatori ecologici”, selezionati tra coloro che avranno presentato domanda, saranno assunti a tempo determinato, per un massimo di 12 mesi.

Per partecipare alla selezione di MessinaServizi Bene Comune basta recarsi al Centro per L’Impiego di Messina, il 4 settembre 2019, dalle 9 alle 12,30 e dalle 15,30 alle 17,30, muniti di:

  • modello Avv/Presenti, rilasciato dal Centro per L’Impiego di Messina e compilato (in duplice copia per l’eventuale rilascio di ricevuta);
  • fotocopia documento di riconoscimento in corso di validità;
  • fotocopia del titolo di studio;
  • fotocopia patente B.

Requisiti

I requisiti necessari per partecipare al bando di selezione di MessinaServizi Bene Comune sono:

  • patente B;
  • aver assolto l’obbligo scolastico;
  • diritto di cittadinanza;
  • età compresa tra i 18 e i 40 anni;
  • conoscenza della lingua italiana;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • assenza di condanne penali e di procedimenti penali in corso;
  • non essere stato licenziato per motivi disciplinari, destituito o dispensato dall’impiego presso enti locali, aziende pubbliche o private;
  • non essere stato dipendente di MessinaServizi negli ultimi sei mesi;
  • assenza del contenzioso con MessinaServizi;
  • idoneità fisica e psico-attitudinale.

Graduatoria

La graduatoria dei concorrenti verrà formulata posizionando i lavoratori in ordine di punteggio decrescente. A ogni concorrente verrà attribuito un punteggio base di 1000 punti, al quale vengono operati i seguenti aggiustamenti:

  •  maggiorazione di 10 punti, per ogni mille euro di reddito, fino a un massimo di 250 punti;
  • detrazione di 60 punti per ogni familiare a carico, fino a un massimo di 600 punti;
  • maggiorazione di 250 punti alla persona che non dichiari lo stato reddituale richiesto.

La scadenza del bando è fissata il 4 settembre 2019.

(4661)

1 Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *