Lavoro a Messina. Arriva il concorso per 28 posti nella Polizia Municipale

Foto di repertorio vigili urbaniUn concorso per 28 posti nella Polizia Municipale di Messina. Ad annunciarlo è il sindaco Cateno De Luca, in anteprima sul suo profilo Facebook. Una nuova opportunità di lavoro resa possibile grazie ad un finanziamento del Ministero dell’Interno di 938.700, cifra riferita all’esercizio finanziario 2019.

Il finanziamento riguarda progetti finalizzati al potenziamento delle iniziative in materia di sicurezza urbana da parte dei Comuni. Sarà proprio la Prefettura, infatti, ad erogare le somme che saranno accreditate dal Ministero dell’Interno, previa presentazione di idonea documentazione della spesa sostenuta.

«Ringrazio la Prefettura di Messina nella persona di sua Eccellenza il Prefetto per averci dato questa possibilità- dichiara Cateno De Luca che annuncia a breve la pubblicazione del bando di concorso per 28 posti nella Polizia Municipale di Messina.

«Tra qualche settimana sarà pubblicato il bando sul sito istituzionale del Comune di Messina» conclude il sindaco. Non resta che attendere, quindi, per conoscere requisiti e termini di presentazione delle domande. L’unico dettaglio che il primo cittadino rende noto è che si tratterà di assunzioni «a tempo determinato per due anni».

(3162)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *