Messina. Si chiude con successo la stagione di Prosa del Teatro Vittorio Emanuele

foto dell'esterno del teatro vittorio emanuele - messinaMessina. Si conclude con un sold out e i con complimenti dell’attore Silvio Orlando, protagonista dell’ultimo spettacolo, la stagione di Prosa del Teatro Vittorio Emanuele, avviata non senza difficoltà lo scorso ottobre.

«Voglio ringraziare il Teatro Vittorio Emanuele per l’accoglienza riservata e complimentarmi per il clima trovato – così, durante l’incontro con il pubblico, il pluripremiato attore Silvio Orlando si è rivolto alla platea. Girando in lungo e in largo l’Italia posso dire quanto sia raro trovare competenza e passione nella gestione dei teatri, ed in particolare di quelli pubblici».

«Vi auguro il meglio – ha proseguito – e, al netto delle difficoltà che i teatri vivono oggi, sono certo che farete ancora bene. Anzi, spero di poter aver in seguito l’opportunità di contribuire personalmente e in modo ancora più incisivo ai prossimi successi».

Tirando le somme della stagione di Prosa

I risultati ottenuti nel corso della stagione 2017/2018 dalla sezione di Prosa sembrerebbero confermare l’attaccamento e l’affetto che i cittadini di Messina provano nei confronti del proprio Teatro. Gli abbonamenti sottoscritti, comunica l’Ente, sono stati 1.198, e hanno portato un incasso di 234.812,52 euro; mentre i biglietti singoli venduti ammontano a 8.484 per un totale di 122.166,49 euro.

Gli spettacoli hanno registrato una media spettatori di 618 presenze: «Numeri oltremodo incoraggianti – commenta il Teatro in una nota – che testimoniano una netta e decisa crescita dell’Ente, nonostante le difficoltà e le esigue risorse».

LA SCUOLA - silvio orlando, vittoria belvedere incontrano gli studneti unime in occasione dello spettacolo al teatro vittorio emanuele di messinaLo scorso venerdì, in occasione della messa in scena dello spettacolo “La scuola”, che ha visto salire sul palco, tra gli altri, gli attori Silvio Orlando e Vittoria Belvedere, la direttrice artistica della sezione Prosa Simona Celi, insieme al presidente Luciano Fiorino, al sovrintendente Egidio Bernava, e al collega della sezione Musica Matteo Pappalardo, ha ringraziato il pubblico presente in sala, invitandolo alla prossima stagione.

«Il mio primo ringraziamento va al pubblico e alla fiducia che ci ha offerto, a tutte le critiche costruttive, all’enorme presenza che non ci è mancata mai – ha dichiarato Simona Celi. Grazie al nostro gruppo di lavoro, sempre coeso e con cui abbiamo diviso ogni molecola di questa avventura tra risate e disperazione. Grazie al Presidente Luciano Fiorino, al Sovrintendente Egidio Bernava e a Matteo Pappalardo, il nostro modo di confrontarci è stato una risorsa».

Un ringraziamento che si è allargato a tutti coloro che hanno collaborato per mettere insieme la stagione, dai dipendenti del Teatro, ai critici con i loro commenti e suggerimenti, ai revisori dei conti e al personale esterno.

Gli spettacoli però non si concludono qui, ma proseguiranno con la sezione di Musica e la Rassegna Laudamo Show-Off. Nel corso dei prossimi mesi, ha anticipato il Presidente Fiorino, sono previsti interventi artistici, mostre, visite guidate e caffè concerto. E poi, ancora, l’inaugurazione del bookshop e della caffetteria, e la partecipazione alla manifestazione “Il Maggio dei Libri”.

Infine, ha aggiunto, una piccola sorpresa attenderà, nelle prossime settimane, tutti gli abbonati di questa stagione.

(59)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *