Le vie dei Tesori: 5000 visitatori per Messina

Foto del Forte petrazza - Messina - Le vie dei TesoriMessina. 5000 visitatori in tre giorni per le Vie dei Tesori. Si conclude così il primo weekend del festival che, per la prima volta, da Palermo è arrivato a Messina e ad altri tre comuni siciliani per svelare i tesori nascosti della città.

Grande affluenza, soprattutto per alcuni dei 28 siti aperti al pubblico di cittadini e turisti: il Forte San Salvatore (Madonnina) ha registrato circa 800 ingressi, a seguire il Santuario di Cristo Re con 400 ingressi, poi la Chiesa di Santa Maria della Valle (Badiazza) e Villa Cianciafara (Zafferia).

La città ospiterà il festival, ancora per un weekend, da venerdì 22 a domenica 24 settembre. Altri tre giorni, un’altra possibilità per cittadini e turisti di scoprire la città attraverso le visite guidate, le passeggiate programmate e le narrazioni dei giovani volontari che nei giorni scorsi hanno dato vita alle strade, alle mura e ai cimeli della città dello Stretto.

(541)

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *