Ruba borsa in discoteca, dentro c’è l’iPhone. Catturato grazie al Gps

PANDOLFINO ANTONINOMai rubare una borsa con dentro l’iPhone. Il Gps ti incastra. Se esistessero consigli per i ladri, questo potrebbe essere uno dei migliori.

E’ successo ad Antonino Pandolfino, ventiduenne già noto alla forze dell’ordine.

Il giovane, aveva rubato la borsa ad una ragazza in un noto locale del centro storico, nella zona della movida messinese.

Erano le tre della notte scorsa, quando la giovane, dopo essersi resa conto del furto subito, uscita dal locale, ha fermato una volante, impegnata nel controllo del territorio.

Nella borsa della malcapitata, oltre ai soldi, alle chiavi e ad altri oggetti personali, c’era però anche l’iPhone il cui segnale Gps ha permesso ai poliziotti della sezione Volanti di localizzare ladro e borsa.

Il ventiduenne era già a bordo della propria auto, in via Cavour. Inseguito lungo le strade del centro città, è stato bloccato in largo Minutoli.

All’interno del bagagliaio della sua auto c’era la borsa  della donna derubata ed un’altra pochette, risultata anche questa appena sottratta in discoteca ad un’altra persona.

Pandolfino è stato arrestato dai poliziotti in flagranza per il reato di furto aggravato. 

(67)

Categorie

Cronaca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *