Rapinatori in fuga. Si schiantano su un muro con l’auto e proseguono a piedi

carabinieri autoAvevano messo a segno un colpo in una stazione di servizio lungo la provinciale che porta a Tortorici 4  rapinatori che, dalla notte scorsa fino all’alba di oggi, hanno impegnato in un inseguimento i Carabinieri della stazione di Tortorici e della compagnia di Sant’Agata Militello. L’inseguimento ha portato i malviventi e i militari dell’Arma da Tortorici a San Marco D’Alunzio, quando la Passat Station Wagon dei 4 rapinatori si è schiantata su un muretto dopo avere affrontato male una curva.

Si tratta presumibilmente di una banda specializzata in furti che opera sull’intero territorio regionale. Erano ancora nella stazione di servizio quando, all’arrivo dei militari, i 4 ladri, che avevano già caricato sull’automobile tabacchi per circa 1500 euro, sono fuggiti.

E’ cominciato quindi il rocambolesco inseguimento, prima verso Rocca di Capri Leone, e poi sulla statale 113. Nel frattempo, all’inseguimento si univano i rinforzi giunti dalla compagnia dei Carabinieri di  Sant’Agata ed i 4 ladri hanno decidevano di imboccare la provinciale che dalla 113 porta per San Marco d’Alunzio. Giunti nelle stradine interne però, hanno affrontato male una curva schiantandosi su un muretto.
A quel punto, i 4 malviventi, sono riusciti a fuggire a piedi, dileguandosi nelle campagne circostanti. Hanno abbandonando l’auto con a bordo tutta la refurtiva che è stata recuperata dai militari.

(506)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *