Patti. Spacciavano droga nelle scuole: arrestati tre giovanissimi

Carabinieri di PattiSpaccio di droga. I Carabinieri della Compagnia di Patti hanno dato esecuzione a tre ordinanze di custodia cautelare in carcere emesse, dal Tribunale per i minorenni di Messina, nei confronti di altrettanti soggetti della zona di Patti, di cui uno minorenne e due appena maggiorenni.

L’accusa è quella di associazione finalizzata all’acquisto e traffico di sostanze stupefacenti con aggravante di vendita a minori.

Le indagini sono state condotte dalla Stazione di Carabinieri di Gioiosa Marea e hanno dimostrato che i tre giovani spacciavano cocaina e marijuana presso numerosi istituti scolastici di Patti, Gioiosa Marea e Montagnareale, talvolta servendosi di minorenni.

Le indagini condotte dalle forze dell’ordine sono volte a contrastare lo spaccio di droga soprattutto nei luoghi più sensibili come plessi scolastici.

(152)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *