Cocaina e contanti in casa, arrestato pusher

papale-robertoLa Polizia ha arrestato per detenzione ai fini  di spaccio di sostanze stupefacenti Roberto Papale, messinese  35 anni, già noto alle forze dell’ordine.

L’arresto è scattato a seguito di una perquisizione nell’abitazione di Papale. Qui gli agenti hanno trovato e sequestrato 5 grammi di cocaina, denaro contante per 9.970 euro, ritenuto provento dell’attività di spaccio, due bilancini di precisione, diversi ritagli in cellophane utilizzati per la confezione termosaldata delle singole dosi, nonché l’hard disk del sistema di video sorveglianza della casa del 35enne.

Roberto Papale, su disposizione del Sostituto Procuratore Annamaria Arena, è stato condotto nel carcere di Gazzi.

foto-contanti-con-logo

(334)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *