Messina ha una nuova Piazza Bellini: un elogio ad arte, musica e teatro

PuliAmo Messina colpisce ancora, questa volta a Piazza Bellini, alle spalle del Teatro Vittorio Emanuele. Da zona abbandonata e fatiscente ad angolo creativo e rinnovato: è stato questo l’obiettivo dei volontari per quattro settimane.

L’idea è nata in collaborazione con la manifestazione “Maggio dei libri“, che ha organizzato numerosi eventi nella limitrofa via Laudamo durante il mese dedicato alla cultura. Si è così deciso di operare per riportare alla luce uno degli angoli della città in cui dovrebbe risiedere l’arte, vista la vicinanza con il teatro.

Il primo passo è stato quello di ripulire le aiuole, che si presentavano piene di immondizia ed erbacce. Poi, l’associazione ha accordato con la sovrintendenza il nuovo volto da dare alle 8 panchine di Piazza Bellini, tenendo presente che i disegni realizzati sulle doghe avrebbero dovuto rispecchiare l’architettura del Vittorio Emanuele, con motivi che richiamassero l’arte, la musica e l’opera.

Dopo numerose ore di lavoro, tra il restauro e la decorazione delle panchine, ne è venuto fuori un angolo colorato ma anche armonioso con l’ambiente circostante.

«Volevamo decorare anche la fermata dell’autobus, ma ci hanno informati che probabilmente in futuro sarà eliminata» ci ha spiegato il presidente dell’associazione, Christian Mangano.

Uno dei momenti più difficili della fase di restauro è stato quello dedicato all’eliminazione della “tappezzeria” di una delle panchine, improvvisata con cuscini rossi attaccati con chiodi e puntine.

I dipinti sulle nuove doghe applicate alle panchine sono stati realizzati da quattro artisti messinesi: Ylenia Bottari, Carlotta Ingemi, Christian Mangano e Rachele Mangraviti.

Nelle prossime settimane verrà resa nota da PuliAmo Messina la data ufficiale di presentazione dello spazio, già fruibile al pubblico: «Vorremmo dedicare l’inaugurazione all’arte, con esposizioni e momenti teatrali».

 

 

(3413)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *