zancle in fiore 2023 infiorata messina piazza municipio

Messina.”Zancle in Fiore” 2024: torna l’infiorata a Piazza Municipio

Pubblicato il alle

2' min di lettura

Terza edizione del progetto “Zancle in fiore” 2024. Il 22 e il 24 maggio studenti e insegnati di alcuni Istituti scolastici di Messina coloreranno Piazza Unione Europea con un’infiorata che, anche quest’anno, tingerà il cuore della città di mille colori.

L’iniziativa ha l’obiettivo di trasmettere ai ragazzi l’amore per l’arte, per la bellezza, la conoscenza del territorio, della sua storia e di tutta la mitologia che la accompagna e ne forma l’identità culturale.

Integrazione, inclusività ed educazione alla bellezza

Il progetto, coordinato dalla professoressa Pinella Bertuccelli, mira a promuovere attività volte a potenziare e arricchire l’apprendimento attraverso un’educazione alla bellezza, che comprende anche la conoscenza dei miti e della cultura di Messina. Giorno 22 maggio verrà realizzata un’Infiorata di sale colorato lungo il corridoio centrale di Piazza Unione Europea a Messina, simboleggiando il risveglio primaverile della natura. La manifestazione finale, che si terrà nella stessa piazza il 24 maggio, offrirà a ogni scuola partecipante l’opportunità di presentare espressioni artistiche o performance a tema.

Questa iniziativa didattica unisce diverse scuole da Messina con il fine comune di promuovere la creatività nell’espressione e nella comunicazione, migliorare la sensibilità estetica e l’interesse per il patrimonio artistico locale. Al tempo stesso, si lavora per favorire l’integrazione e l’inclusività tra gli studenti.

A questo link, la seconda edizione del progetto “Zancle in Fiore”.

Scuole aderenti a “Zancle in Fiore” 2024

Scuola capofila di “Zancle in Fiore” 2024 è l’Istituto Comprensivo “La Pira Gentiluomo”, diretto dalla professoressa Luisa Lo Manto.

Al progetto hanno aderito:

  • I.C. “paino Gravitelli”,
  • I.C. “Manzoni Dino e Clarenza”,
  • I.C. “Pascoli-Crispi”,
  • I.C “Paradiso”,
  • I.C “Santa Margherita”

(341)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.