Nuova area verde restituita a Messina: la Marina del Nettuno adotta un’aiuola

Lo Chef Caliri e il personale della Marina del Nettuno rimettono in sesto un'aiuola della passeggiata a mare

Torna il verde sulla “Passeggiata a Mare” di Messina. Lo chef Pasquale Caliri e altri membri del personale della Marina del Nettuno Yachting Club e della Comet hanno deciso di partecipare all’iniziativa “adotta un’aiuola” prendendo in gestione un’area verde sul viale della Libertà, parallela al porticciolo, restituendo un po’ di decoro a una zona vissuta quotidianamente da cittadini e turisti.

Dopo aver ripulito l’area da rifiuti ed erbacce, con l’ausilio di una ditta specializzata, lo chef e i suoi colleghi hanno ridato vita a quest’area di verde urbano che costituisce un piccolo biglietto da visita per la città.

Aiuola della passeggiata a mare prima dell'intervento del personale della Marina del Nettuno - MessinaL’aiuola era ridotta da tempo in condizioni indecorose ma, grazie a quest’intervento, è tornata a fiorire, si è arricchita di nuove piante appena innestate ed è stata dotata di un vero e proprio impianto di irrigazione.

Un atto d’amore per la città dello Stretto da parte di un gruppo di privati che ha deciso di rimboccarsi le maniche, “sporcarsi le mani” e fare qualcosa, in piccolo, per renderla migliore.

 

 

 

 

(365)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *