Messina al terzo posto in Italia per il traffico stradale

Costo del traffico

Traffico stradale. Messina al terzo posto in Italia tra le città più trafficate, preceduta da Palermo e Roma. A dirlo una ricerca condotta da TomTom telematics secondo la quale il traffico avrebbe causato un incremento del tempo complessivo di viaggio mediamente del 37%, facendo perdere a Palermo Catania e Messina circa 63 milioni di euro.

«In confronto a 9 anni fa, nelle 3 città siciliane oggetto della ricerca, mediamente il livello di traffico è aumentato – spiega Marco Federzoni, Sales Director di TomTom Telematics Italia – Nelle città di Palermo, Catania e Messina si registrano dati davvero preoccupanti. L’esigenza primaria è quella di superare la sfida del traffico, per tornare a essere padroni delle ore lavorative sprecate».

«Restare bloccati nel traffico fa lievitare i costi per ogni singolo guidatore – continuano –  e incide in maniera evidente sia sull’efficienza del servizio fornito ai clienti che sulla produttività dei lavoratori. Grazie ai nostri driver terminal e al servizio TomTom Traffic i conducenti hanno a disposizione informazioni dettagliate sulle possibili situazioni di traffico congestionato.”

In Italia solo il 2% della rete di trasporto su gomma è costituita da autostrade, il che evidenzia un forte problema strutturale.

foto di una classifica delle città più trafficate

Classifica delle città più trafficate

 

(214)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *