Rugby- Le Aquile del Tirreno superano l’Amatori Palermo e si confermano in vetta

RugbyVittoria netta per le Aquile del Tirreno di Milazzo che nel match della nona giornata del torneo di serie C superano l’Amatori Palermo con il punteggio di 18-3.

La formazione palermitana, unica a sconfiggere i mamertini nel girone di andata, ha confermato anche al campo di “Fossazzo” il buon impianto di gioco fatto di ritmo e aggressività.

I padroni di casa hanno disputato un incontro di grande attenzione tattica mettendo in pratica quanto preparato con cura in allenamento.

Soltanto illusorio il vantaggio iniziale degli ospiti, raggiunti e superati con due mete ed un calcio di punizione. La prima frazione chiusa sul 15-3 segna una netta prevalenza delle Aquile.

Nella seconda parte di gara, una punizione perfetta di La Rosa chiude i conti vanificando ogni ambizione palermitana. Soddisfatto il numeroso pubblico presente che ha potuto ammirare un incontro dal buon contenuto tecnico. Continua la marcia casalinga della formazione allenata dal tecnico Foti che mantiene così l’inviolabilità del proprio terreno.

Il tecnico ha voluto rimarcare la prestazione della sua squadra: “La prestazione è stata maiuscola, sono molto soddisfatto specie della parte offensiva, curata nei dettagli in settimana. Mi piace sottolineare la nostra linea verde: la trequarti schierata ha un’età media di circa 20 anni”.

Risultati 9^ giornata di ritorno: Acireale-Cus Catania 7-43, Aquile del Tirreno-Amatori Pa 18-3, Iron Team Pa-Union Me 17-12.

Classifica: Aquile del Tirreno 51, Cus Catania 45, Amatori Pa 40, Union Me 34, Algoritmo 23, Heliantide Rc, Iron Team Pa 13, Acireale 6.

(38)

Categorie

Sport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *