Pallanuoto-Serie B. Partita facile per il Cus UniMe contro il G.P. Modugno

spizzicaIl CUS Unime si aggiudica in maniera agevole la penultima giornata del campionato di serie B, contro il G.P. Modugno. I ragazzi allenati da mister Naccari, pesantemente pennalizzati dalle numerose squalifiche, hanno affrontato la trasferta barese con la giusta determinazione e senza sconti all’avversario, al quale servivano tre punti per poter lottare fino alla fine ed evitare la retrocessione diretta. Tra i messinesi in porta esordio del giovanissimo Under 15 Samuele Spizizica. Il finale di 7-11 testimonia correttamente l’andamento del match. Già nel primo tempo avanti i messinesi entrano in acqua giocando una buona pallanuoto e chiudendo il primo parziale in vantaggio 2-1; reti di Cusmano e Frisone con accorcio momentaneo di Casieri. Nel secondo quarto il copione è pressoché identico e gli universitari chiudono il parziale in vantaggio di due reti: in gol per ben quattro volte Trocciola, mentre per i baresi le tre marcature sono di Casieri e Ficarelli. Arriva, invece, nel terzo quarto, l’allungo decisivo dei cussini, con un 3-0 di parziale che non lascia scampo ai tentativi di rimonta dei baresi; le marcature messinesi sono di Trocciola (ben 7 le reti a fine incontro) e Antonuccio. Ultimo quarto gestito in scioltezza dagli universitari che perdono il parziale senza, però, aver effetti negativi sul risultato; reti messinesi di Trocciola e Cusmano. Finale di 7-11

Parziali: 1-2, 3-4, 0-3, 3-2
G.P. Modugno: Fera, Casieri (3), Pascazio, Ficarelli (1), Diegone, Longo, Colucci, Gregorio (1), Caringella (2), De Luce, Corallo, Barresi, De Gioia.
CUS Unime: Spizzica, De Francesco, Naccari A., Arcovito, Trocciola (7), Cusmano (2), Lanfranchi, Naccari F., Rappazzo, Antonuccio (1), Frisone (1). All. Sergio Naccari

 

(154)

Categorie

Sport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *