Pallanuoto – Prima amichevole per la squadra di serie C dell’Ossidiana

Allenamento OSSIDIANAL’allenatore Nicola Germanà verificherà sabato pomeriggio l’attuale stato di forma del gruppo in casa dell’Acicastello, ambiziosa formazione che disputerà, a partire da sabato 22 gennaio, il torneo cadetto. Sarà un test probante ed indicativo per i peloritani, che lavorano intensamente da più di due mesi sia in piscina che in palestra per farsi trovare al top della condizione al via della stagione agonistica.

 

Tempo di prime amichevoli per l’Ossidiana in vista del campionato di serie C di pallanuoto maschile, che dovrebbe cominciare ad inizio febbraio.

L’allenatore Nicola Germanà verificherà sabato pomeriggio l’attuale stato di forma del gruppo in casa dell’Acicastello, ambiziosa formazione che disputerà il torneo cadetto. Sarà un test probante ed indicativo per i peloritani, che lavorano intensamente da più di due mesi sia in piscina che in palestra per farsi trovare al top della condizione al via della stagione agonistica. Mantineo e compagni si stanno allenando, infatti, cinque volte alla settimana, non lesinando energie pur di migliorarsi. L’obiettivo dichiarato della società è quello di recitare, come già avvenuto del resto lo scorso anno, un ruolo da protagonista nella massima categoria regionale, senza precludersi a priori alcuna ambizione. Nella partita con l’Acicastello mancheranno i centroboa Maurizio Blandino e Fernando Alessio, mentre è rientrato a far parte dell’organico il ventenne jolly Marco Mazzullo, ristabilitosi da un serio infortunio alla spalla che gli ha fatto saltare l’intera passata annata sportiva. Lo staff tecnico ha programmato, intanto, altre partite amichevoli, il cui calendario sarà reso noto nei prossimi giorni, proprio per accelerare i ritmi di gioco della squadra, aumentare ulteriormente l’affiatamento tra i giocatori, provare nuove soluzioni tattiche ed oliare alcuni schemi. 

Diversi sono, infine, i promettenti giovani (classe ’98) inserirti nella rosa, a conferma della ferma volontà di portare avanti il progetto di valorizzazione del vivaio che ha sempre contraddistinto l’Asd Ossidiana.

(32)

Categorie

Sport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *