Pallanuoto- Polisportiva Messina, arriva la prima vittoria

Pubblicato il alle

2' min di lettura

PallanuotoSi è chiuso con la vittoria nel derby messinese il doppio turno ravvicinato di impegni della Polisportiva Messina nel campionato di serie B femminile di pallanuoto.

Nella prima uscita in programma le ragazze allenate da Silvia Bosurgi hanno perso, in casa, contro la Guinnes Catania per 6-14. Ancora una volta è stato negativo l’approccio alla gara, come conferma in modo palese l’esito dei primi due parziali persi dalla peloritane con i punteggi 1-4 e 2-5. Sicuramente migliore la prestazione fornita da Villari e compagne contro la WP Despar, squadra fuori classifica, battuta 10-8 al termine di una sfida combattuta fino alla sirena e dai toni agonistici particolarmente accesi. La Polisportiva, sotto di una rete all’intervallo lungo (5-6), ha operato il sorpasso nell’ultimo tempo (4-1). Sono andate a bersaglio: Silvia Alfano, autrice di una cinquina di gol, Stefania Marino (2), Jessica Antonuccio, Tania Villari e Barbara La Monaca. Buono l’esordio, inoltre, delle giovanissime Bianca Maiolino (classe 2001) e Federica Barresi del 2000. Alla WP Despar non sono bastate, invece, per evitare la sconfitta le realizzazioni di: Giuliana Palmieri (4), Ursula Gitto (3) e Agnese Rella. Domenica la Polisportiva renderà visita all’Aquagym Trapani nell’ultimo confronto del girone d’andata.

Per quanto riguarda il settore giovanile, colleziona vittorie l’Under 15 maschile, che ha agevolmente battuto, in trasferta, la Sette Scogli (3-22). Migliori marcatori peloritani sono stati Placido Riggio, con 5 sigilli personali, Emanuele Faraone e Davide Currò, “fermatisi” entrambi a quota quattro. Doppia sconfitta, infine, a Catania per i più piccoli della Minipallanuoto, che si sono, comunque, ben disimpegnati e, soprattutto, divertiti nelle partite con Aquafit e Blu Team.                

PARTITE 5^ GIORNATA SERIE B FEMMINILE: Guinnes Catania-WP Despar Messina; Brizz Nuoto-Iron Team; Aquagym Trapani-Polisportiva Messina. 

(59)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.