Pallacanestro – Il “Progetto Azzurri” a Capo d’Orlando

Desktop 00005L’Orlandina Basket ha comunicato che lunedì 2 dicembre al PalaFantozzi di Capo d’Orlando e martedì 3 dicembre 2013 al PalaZama di Ragusa si svolgeranno due tappe del “Progetto Azzurri”, lo strumento che la FIP utilizza per monitorare i migliori atleti presenti sul territorio italiano. Nel primo appuntamento al PalaFantozzi saranno impegnati i giovani nati nel 1998 e nel 1999, mentre al PalaZama nel giorno successivo andranno i ragazzi del 2000. Nelle due giornate si terranno anche clinic con lo staff tecnico della Nazionale Italiana giovanile formato da coach Antonio Bocchino, dal professor Maurizio Cremonini (Responsabile Tecnico Nazionale Minibasket) e dal professor Francesco Cuzzolin (Responsabile Preparazione Fisica).

L’Upea Capo d’Orlando è ben rappresentata con sei atleti convocati per i raduni: Enrico Pappalardo per la classe 1998, Davide Giglia, Giorgio Galipò, Marco Gambardella per la classe 1999, Samson Carianni e Giancarlo Galipò per la classe 2000. 

Di seguito i programmi dei raduni:

Lunedi 02 dicembre (PalaFantozzi, Capo d’Orlando)

Ore 15,45 riunione con allenatori presenti

Ore 16,00-17,45 allenamento “98” e “99” sicilia

Ore 18,00-18,45 riunione con allenatori presenti

Ore 19,00-22,00 clinic integrato(Bocchino-Cremonini-Cuzzolin)

Martedi 03 dicembre (PalaZama, Ragusa)

Ore 15,00-16,30 allenamento atleti nati “2000” sicilia

Ore 16,30-17,00 riunione con allenatori presenti.

Ore 17,00-18,30 allenamento atleti nati “98” e “99” sicilia

Ore 18,30-19,00 riunione con allenatori presenti

Ore 19,00-22,00 clinic integrato(Bocchino-Cremonini-Cuzzolin)

(35)

Categorie

Sport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *